9 trucchi per avere successo e flirtare in una discoteca

Scritto da Consigli per flirtare

flirtare in una discoteca

La dj e modella internazionale “Pragmatica” rivela le chiavi per incontrare le persone quando usciamo a far festa. Scopri ora come incontrare e flirtare con le donne in una discoteca.

Con soli 21 anni, questa affascinante dj oltre ad abbagliarci con le sue abilità fisiche più che evidenti, è diventata un’esperta nel campo del flirt.

Ad ogni suo spettacolo gli uomini si sfidano per avere un minimo di contatto con lei, ma non può sempre esserci un vincitore. Questa giovane dj può rivelarci i segreti delle donne per lasciarsi abbindolare (o meno) da un uomo.

Nata a Mosca, ha viaggiato gran parte dell’Europa da una festa all’altra e la cosa sembra non aver fine.

La sua sete di azione è più che evidente se osserviamo i suoi movimenti.

Ci fa vibrare (in tutti i sensi) e, inoltre, sottolinea che, se entriamo nel mondo degli incontri, non c’è nessuno migliore di lei nel consigliare i nostri lettori.

Non volevamo perdere l’opportunità di conoscere in prima persona questa bellissima donna per sapere quali sono i trucchi per flirtare con le donne.

DJ-Pragmática

1- Ciao DJ Pragmatica! Cosa puoi dirci di te? Hai in mente nuovi progetti?

Ciao! Ho 21 anni e amo la musica. Adoro viaggiare e, grazie al mio lavoro, lo faccio spesso.

Il mio ultimo viaggio è stato a Ginevra, dove ho fatto diverse esibizioni, ognuna più spettacolare della precedente.

Questo mese ho diversi viaggi in programma in Tailandia, in un paio di festival internazionali, e alle Maldive, dove probabilmente registrerò alcune immagini da includere nel mio ultimo video clip.

Probabilmente ciò che mi piace di più è instaurare nuove relazioni con altre persone.

Incontrare persone e lasciarmi andare senza preoccupazioni o cliché è ciò che mi entusiasma di più, anche se ovviamente sempre con la musica giusta.

Per me la musica è come l’essenza della vita, è ciò che ci accompagna in ogni situazione personale; per ogni cosa c’è una melodia diversa che si adatta al momento presente.

Voglio dire, se sei in grado di trovare la musica giusta per una situazione specifica, hai un “do”. Cerco di farlo in ciascuna delle mie esibizioni e in ogni aspetto della mia vita.

2- Con la tua esperienza, quali trucchi o consigli puoi dare agli uomini che vogliono flirtare con le ragazze in una discoteca?

Il mio consiglio è che tu abbia fiducia in te stesso e che sia determinato perché, mentre guardi la ragazza che ti piace dubitando se avvicinarti a lei, quelli più determinati di te quasi sempre ci riescono.

Suppongo che la cosa più importante sia avere la cieca fiducia in se stessi, e lo stesso vale per le donne!

È importante capire che se la persona che ci piace ci respinge, non accade nulla perché non la conosciamo nemmeno. Sicuramente dopo 2 minuti troviamo qualsiasi altra persona che ci piace uguale o più della precedente.

Recentemente ho incontrato un ragazzo in Scopamici che sembrava che mi stesse facendo un favore parlando con me.

Non ho intenzione di mentirvi, all’inizio mi sono un po’ incazzata, ma dopo la cosa mi ha incuriosito.

tattica

3- Possiamo dire allora che questa tattica ha funzionato con te?

Non mi piace dare troppi dettagli, però devo dire di sì.

Siamo usciti un paio di volte in quanto per lavoro ha potuto viaggiare nel mio paese di residenza e la verità era che si è trattato di una “melodia” molto intensa. Ma io ho mio marito e lui sua moglie e la cosa non è mai andata oltre.

4 – Sei mai stata a Ibiza?

Oh! A Ibiza la verità è che non ci sono mai stata e voglio davvero andarci. In effetti sono in programma questa estate delle esibizioni in un paio di club famosi della zona.

Andare ad Ibiza per me è una situazione molto speciale perché, come DJ professionista, è come andare al tempio della musica elettronica.

Voglio davvero incontrare altri colleghi internazionali come David Guetta o Martin Garrix.

Hanno iniziato come me e poco a poco si sono costruiti una reputazione che, senza dubbio, mi piacerebbe raggiungere un giorno.

È un’opportunità per pubblicizzare il mio lavoro nel mondo della musica e sono certa che lavorerò il più possibile per essere in grado di accontentare tutti, sia dentro che fuori dal palco.

5- Quali trucchi o consigli daresti agli uomini che cercano donne in posti come Ibiza?

In questi luoghi paradisiaci, come Mykonos o St. Tropez, è necessario e opportuno rilassarsi e godersi il momento; lasciarsi trasportare dai piaceri offerti da questi paradisi.

Abbi cura di te e piacerai agli altri.

Questo è molto importante perché maggiore è la tua fiducia in te stesso, maggiore è la fiducia percepita dagli altri, e questo è molto attraente.

relazione

6- Hai una relazione ora?

Bene, la verità è che sono sposata. Sì, lo so, ho 21 anni e sono già sposata.

Ho incontrato mio marito in una delle mie esibizioni. Era uno dei tecnici del suono che aveva uno dei locali in cui ho iniziato a diventare famosa.

È stata una storia che sinceramente, piuttosto che romantica, è stata intensa. Se dovessi evidenziare qualcosa nella nostra relazione è senza dubbio la comprensione che abbiamo l’uno nell’altro.

7- È una relazione aperta?

Beh, forse è il modo corretto per definirla, ma la verità è che non ci piacciono le etichette, stiamo molto bene insieme, ma entrambi capiamo che quando siamo lontani, abbiamo le nostre necessità.

Siamo entrambi piuttosto liberali sotto questo aspetto e ci piace incontrare nuove persone senza fermarci, ma siamo chiari su come vogliamo che il nostro futuro sia e il fatto è che saremo uniti per sempre.

8- Prima ci hai parlato della musica della vita e di come scegliere la canzone giusta per il momento giusto. Come puoi sapere se hai scelto la canzone giusta?

È semplice scoprire se hai scelto correttamente una canzone perché il tuo corpo la riconosce. Ti vengono i brividi e li senti dappertutto.

È una sensazione unica e irripetibile e da quel momento in poi quella canzone che hai scelto per quel momento sarà sempre parte del ricordo del momento stesso. Complicato?

sexy-dj

9- È chiaro, ti viene la pelle d’oca, come tu hai fatto venire a noi. Grazie mille per l’intervista per il blog di sesso numero 1 d’Italia. Speriamo che tu sia stata bene come noi.

Grazie mille a voi, è stato un vero piacere incontrarvi di persona e parlare con voi, è stato un bel momento nella mia giornata.

Vi auguro molte relazioni ed emozioni e di incontrare nuove persone senza mai fermarsi!

Se vi fate coinvolgere nel mondo del flirt a Ibiza, proprio come la nostra dj preferita sta per fare, dovete essere ben preparati.

Ogni anno l’isola del Mediterraneo è piena di persone provenienti da ogni parte e con un ampio spettro culturale. Conosciamo tutti qualcuno che è già andato e ci ha raccontato quanti italiani per metro quadro esistono sull’isola.

Tuttavia, non solo ci sono italiani; possiamo anche trovare un gran numero di donne francesi e inglesi che cercano il sesso sporadico o una relazione extraconiugale.

In ogni caso, si può dire che a Ibiza tutti si divertono molto. E quando tutti si divertono, flirtare con una donna è una questione di tempo.

Forse uno dei punti più importanti è scegliere lo scenario giusto per noi stessi.

Se non ti senti a tuo agio dove stai andando, non sarai in grado di flirtare con nessuno.

IBIZA

L’isola di Ibiza offre una moltitudine di opportunità per scegliere dove divertirci e incontrare persone.

Arrivare sull’isola come un nuovo visitatore e non sapere quali sono i luoghi in cui possiamo divertirci può diventare un problema.

Nel Blog Scopamici vogliamo che tu vada preparato e sappia quali sono i luoghi che la maggior parte delle persone visita sull’isola.

Ecco perché ti abbiamo proposto un elenco dei migliori club di Ibiza.

Ushuaïa
Immagine estratta da https://www.ushuaiaibiza.com

Ushuaïa, lusso alla portata di pochissimi

Si sono coltivati un futuro poiché nel 2011 hanno aperto per la prima volta contrattando i migliori DJ sulla scena internazionale.

Si tratta di una scelta sicura per incontrare persone, però deve essere chiaro che il potere d’acquisto della gente di questo posto è piuttosto elevato e l’odore si sente lontano dei chilometri se ci si può permettere di offrire da bere; di solito il costo è di circa 16 € a bevanda.

Sono famosi per aver proposto uno dei migliori spettacoli dell’isola e per avere una magnifica piscina.

L’entrata di solito costa tra € 40 e € 60.

Amnesia, un’icona dell’isola

È forse il club più famoso di Ibiza e uno dei templi da non perdere se si viene qui.

È famoso per avere 2 grandi piste da ballo, una delle quali è una terrazza. Ha due ambienti diversi per i gusti musicali più alternativi; quindi se non hai avuto tempo per la prova costume forse sei interessato a venire qui sulla terrazza.

L’ingresso è di circa 40-60 €.

amnesia
Immagine estratta da https://www.amnesia.es

● Pacha, esclusivo e originale

 Pacha è probabilmente la discoteca iconica di Ibiza.

Il suo successo è indubbiamente legato al successo dell’isola stessa negli ultimi anni.

È stato fondato nel 1973 e da allora non ha smesso di crescere. Può vantarsi di essere uno dei club in cui sono passati i migliori DJ, oltre ad essere uno degli ambienti più visitati da celebrità e calciatori.

L’ammissione di solito costa circa € 40 ad eccezione della festa “F *** me I’m Famous” che arriva fino a € 80.

Privilege, la discoteca più grande del mondo

È la discoteca più grande del mondo, anche se davvero non riesci a rendertene conto fino a quando non ci vieni.

La maestosità del complesso stupisce chiunque venga alle porte di questo club.

Dimentica tutto ciò che sapevi delle feste in discoteca di notte e perditi nell’esplorare i diversi livelli che offre.

Il Privilege ha avuto l’onore di avere negli anni ’80 una delle feste più famose dell’isola: è la Manumission e continua ancora ad essere uno dei riferimenti a Ibiza.

L’ingresso in questo club di solito e sui € 40.

the-zoo
Immagine estratta da http://benimussapark.com

Lo zoo, Benimussa Park

 È conosciuto come Lo Zoo, data la stravaganza delle feste che vengono fatte.

Forse è la discoteca con i temi house e techno più underground e di alta qualità dell’isola.

Qui puoi farti trasportare dal tuo lato più selvaggio e fare uscire l’animale che è in te.

L’ingresso di solito costa tra € 30 e € 40.

Bora-Bora, spiaggia, bar, discoteca, tutto

Non è propriamente una discoteca, il suo cartello d’ingresso annuncia “Bar-Ristorante”.

Tuttavia, questo sito si è guadagnato un posto tra i siti più famosi dell’isola in quanto si trova sulla spiaggia d’en Bossa.

È un “locale” all’aperto che copre la spiaggia e dove le feste sembrano non aver fine.

I partecipanti possono anche gustare drink a prezzi più convenienti rispetto a uno dei club appena menzionati e incontrare donne di diverse nazionalità senza paura di essere giudicati per la propria capacità d’acquisto.

La spiaggia è sempre piena di uomini e donne che vogliono flirtare e divertirsi mentre gli aerei compiono la loro traiettoria con voli bassi su questa spiaggia.

Ora non hai scuse per non sapere come e dove conoscere persone sull’isola di Ibiza.

I party di apertura “Openning party” sono proprio dietro l’angolo quindi non esitare a cercare qualcuno in Scopamici .com che può farti da guida. Forse risparmierai il soggiorno!

Condividere è amare!

Riassunto
9 trucchi per avere successo e flirtare in una discoteca
Titolo
9 trucchi per avere successo e flirtare in una discoteca
Descrizione
La dj e modella internazionale "Pragmatica" rivela le chiavi per incontrare le persone quando usciamo a far festa. Scopri ora come incontrare e flirtare con le donne in una discoteca.
Autore
Copyright ©
Scopamici
Logo
shares