Come dimenticare un ex

Scritto da Suggerimenti

Come dimenticare un ex

Fingere che la persona che una volta hai amato non esista più è dolorosamente difficile. Ma se vuoi dimenticare qualcuno per sempre, questo è quello che dovresti fare.

Abbiamo tutti una o due persone che vogliamo cancellare dalla nostra memoria. Se rimani sveglio tutta la notte pensando a quella persona, dicendo che non vorresti mai averla incontrata, non preoccuparti, presto sarai in grado di dormire sonni tranquilli.

Può sembrare che tu sia l’unico che passa giorni, mesi e persino anni a pensare a quella persona che ti ha spezzato il cuore, ma non sei l’unico. Potrei scriverci un libro a riguardo. Pensa, mi ci sono voluti più di due anni per dimenticarmi di un’amica di cui ero innamorato.

All’inizio ho sbagliato in tutto e per tutto: me ne stavo a casa a guardare commedie romantiche mentre mangiavo del cibo spazzatura. Non solo mi deprimeva, ma sono diventato così grasso che ho messo a rischio anche la mia salute.

Inoltre, mi rifiutavo di uscire per conoscere donne, dicevo di non volerlo fare mai più.

Come dimenticare qualcuno e andare avanti

Ecco alcuni suggerimenti utili per liberare la mente e dimenticare la persona amata.

#1 Accetta ciò che è successo. Non essere una di quelle persone che non riescono ad accettare il fatto che la propria storia non ha funzionato. Quello che sto cercando di dire è: non essere come me. Puoi dimenticare qualcuno molto più facilmente semplicemente accettando quello che è successo.

È vero, le cose potrebbero cambiare, ma nel frattempo è importante accettare la situazione. In questo modo non soffrirai ulteriormente. Dimentica le classiche commedie romantiche, quelle in cui la persona che ti ha spezzato il cuore si presenta alla tua porta con un anello nuziale e ti implora di tornare insieme.

Non succederà.

#2 Lasciala andare. Dovresti ascoltare quella famosa canzone Disney chiamata Let It Go. Lasciala andare. È l’unico modo per liberare la mente e il cuore. Se accetti quello che è successo, il passo successivo è comprenderlo per poi promettere a te stesso che andrai avanti.

#3 Esci. Non fare quello che ho fatto io. Non sprofondare in un mare di autocommiserazione e Burger King a domicilio. Mettiti le scarpe da tennis e vai a fare una passeggiata. Vai al mercato. Vai al bar. Vedi con i tuoi amici. Sì, ti senti a pezzi, ma non lasciare che la tristezza ti divori con l’andare avanti del tempo. La vita è molto più che lacrime e Netflix.

#4 Non soffermarti sul passato. Non ci provare nemmeno, poiché inizieresti con domande del tipo “e se …”. No. Smettila. Non guardare indietro. Se avessi fatto questo o quello, non sarebbe cambiato nulla. Certo, avresti potuto comportarti diversamente in certe situazioni, avresti potuto fare centinaia di cose diverse, ma non l’hai fatto.

E in tutta onestà, anche se lo avessi fatto, sarebbe cambiato qualcosa? Non potrai mai saperlo. Quindi, lascia andare il passato. È successo. È finita. Adesso vai avanti.

#5 Lavora su te stesso. Se ti senti triste, non ha senso tenere il broncio. La tristezza non è cool. Il tipo di tristezza mi sto a rabbia, è orribile.

Per dimenticare qualcuno, è meglio concentrarsi su te stesso. Questa è una grande opportunità per guardarsi dentro e crescere a livello personale. Iscriviti a corsi di crossfit, di artigianato, a un club di giochi di ruolo, pratica uno sport: fai qualcosa che ti faccia sentire bene con te stesso.

È davvero facile passare intere giornate sdraiati sul divano. Credimi, sono esperto in ciò, e ho avuto modo di notarlo quando i miei muscoli non hanno iniziato ad essere un tutt’uno col divano.

Ad ogni modo, se non sei motivato a lavorare su te stesso, pensiamo ad un’alternativa. Cosa fai se incontri quella persona dopo qualche mese? La miglior vendetta è farti trovare bene, molto più rispetto a quando stavi con lei/lui.

#6 Evita i ricordi legati a quella persona. Stai lontano da loro. Hai bisogno di liberare il tuo corpo, la tua mente e la tua anima da questa persona.

Se avete gli stessi amici, forse allontanarti da loro per un po’ ti aiuterà a superare i tuoi ricordi. Fondamentalmente, dovresti evitare qualsiasi cosa che ti ricorda la persona amata.

Ti costerà dolore e fatica, ma è assolutamente necessario. Almeno fino a quando i tuoi occhi non smetteranno di essere rossi e gonfi.

#7 Cambia il tuo stile di vita. Se la tua vita si è evoluta mentre stavi con questa persona, il modo migliore per superare questa fase è cambiare il tuo stile di vita. Questo può essere fatto lavorando su te stesso, ma puoi anche cercare un nuovo lavoro, cambiare città o andare a vivere in campagna. Facendo ciò, focalizzerai la tua attenzione solo sulle novità che ti circondano. Questo ovviamente non costituisce una garanzia, non è detto che dimenticherai completamente lui o lei, ma ti aiuterà e ti costringerà a fare cose nuove senza quella persona.

(Clicca qui se vuoi sapere come mantenere una relazione a distanza)

#8 Incontra nuove persone. Anche se hai giurato di non farlo mai più, dovrai ricominciare a conoscere donne. Avere gli stessi amici della persona che stai cercando di dimenticare sicuramente non aiuta.

Quando ho provato ad andare avanti, i nostri amici continuavano a nominare il suo nome in una conversazione o a chiedermi come stavo. Sebbene i tuoi amici stiano cercando di sostenerti, non hai bisogno di un costante promemoria di quello che ti è successo.

Avere amici che non conoscono la persona che intendi dimenticare può essere una benedizione, poiché non ti faranno l’interrogatorio né ti verranno a dire che quella persona sta uscendo con qualcuno di nuovo.

#9 Non parlare con la persona che stai cercando di dimenticare. Non farlo, non devi assolutamente farlo. Questo ti porta solo problemi. Non inviare messaggi, non chiamarla, non visitare il suo profili su Facebook o Instagram, non inviare messaggi WhatsApp o e-mail. Come puoi dimenticare qualcuno se continui ad avere interazioni con quest’ultimo?

#10 Non provare a cancellare questa persona dalla tua mente. Più cerchi di non pensare a una persona, più ci penserai. Quindi, non sederti sul divano pensando: “Ho bisogno di superare tutto questo”. Penserai solo a come non farlo. La mente è pazza, eh?

#11 Bloccali ed eliminali. Eliminala questa persona da ogni social: Facebook, Instagram, Snapchat, perché altrimenti potresti rischiare di visitare il suo profilo ogni minuto… Fidati di me. L’unico modo per evitarlo è quello di eliminarlo/a completamente dalla tua vita. Sarà difficile farlo, ma dopo un mese o due smetterai di visitare il loro profilo Facebook. Probabilmente ancora non mi credi, ma lo farai.

#12 Prendi nota dei tuoi sentimenti. È importante esprimere i propri sentimenti: questo è l’unico modo che hai per elaborare ciò che è accaduto, per poter avere pace interiore e tranquillità. Scrivi un diario. Anche se la tua prima frase è “Non so cosa scrivere”, continua a scrivere. Prima o poi, inizierai a tornare indietro con la mente e quei sentimenti inizieranno ad apparire nel diario.

#13 Stabilisci obiettivi. Farlo non solo è importante, ma necessario. Inizia con piccoli obiettivi. Ad esempio, io mi ero prefissato di fare una passeggiata di trenta minuti ogni giorno. Il tuo obiettivo non deve essere grandioso o importante. Può essere anche semplice, a patto che ti aiuta a superare questa fase. Ricorda, questa è solo una fase. La supererai. Per cui, stabilisci degli obiettivi. Ogni giorno scriverai nel tuo diario per dieci minuti o ascolterai musica prima di andare a letto, o qualsiasi altra cosa possa aiutarti. Raggiungere gli obiettivi è il modo più semplice per far accrescere la propria autostima.

#14 Viaggia. Esci e scopri il mondo. Non ha senso rimanere chiusi in casa, immersi nella tristezza, in attesa di un cambiamento. Acquista un biglietto del treno, aereo o autobus; non importa in che modo viaggi, basta che hai la volontà di vedere il mondo che ti circonda. Credimi, una volta che vedrai cosa può offrirti il mondo, ti chiederai perché stai sprecando il tuo tempo con quella persona.

Inoltre, cosa c’è di meglio per dimenticare il tuo ex di trovare un partner in una discoteca a 2000 km da lui?

#15 Dagli tempo. Sì, lo so che è una frase stereotipata, ma il tempo guarisce davvero tutto. Potrebbero volerci giorni, mesi o anni, ma la vita va avanti e alla fine quella persona lascerà lentamente e inconsciamente la tua mente.

Arriverà il momento in cui vedrai la persona che ti ha spezzato il cuore e non sentirai più nulla.

Sarai solo più saggio.

Condividere è amare!

Riassunto
Come dimenticare un ex
Titolo
Come dimenticare un ex
Descrizione
Fingere che la persona che una volta hai amato non esista più è dolorosamente difficile. Ma se vuoi dimenticare qualcuno per sempre, questo è quello che dovresti fare
Autore
Copyright ©
Scopamici
Logo
shares